Imam Bayildi (La delizia dell’Imam)

Nell’era Ottomana questo cibo veniva cucinato e servito a palazzo molto spesso.

Il suo nome deriva da una breve storia: la moglie di un Imam cucinò la pietanza, l’Imam vide la varietà degli ingredienti, fu sconvolto e svenne.


Preparazione: 15 minuti  (più 30 minuti per spurgare l’acqua dalle melanzane)
Cottura: 40 minuti
Difficoltà: facile

Imam Bayildi Ingredienti per 4 persone:

  • 4 melanzane
  • 4 cipolle
  • 4 pomodori
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 tazza di olio di oliva
  • 1/2 tazza di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • sale q.b.

Preparazione:

Mettere sotto sale le melanzane e lasciarle riposare per mezz’ora per togliere l’acqua in eccesso.

Tagliare a rondelle le cipolle, pelare e tagliuzzare i pomodori e pelare l’aglio.

Mescolare tutti gli ingredienti, aggiungere olio, sale, zucchero e mescolare bene.

Pelare le melanzane e tagliare la polpa in 4 spicchi, facendo attenzione a lasciarli attaccati ad un’estremità.

Sistemare le melanzane in una pentola di terracotta e versarvi sopra gli altri ingredienti.

Aggiungere l’acqua e far bollire nella pentola coperta per 40 minuti.

Servire freddo.

E’ una ricetta semplice da preparare ma la buona riuscita dipende molto dalla qualità delle melanzane, da quanti semi hanno e da quanto sono più o meno dolci. Buona fortuna!

Mamma Cristina

Mamma Cristina è un'ottima cuoca a detta di Vanz che l'ha per questo nominata editor in chief della sezione Ricette di FIUH.

Rispondi