Pubblicità di Chanel Rouge Allure 2007 (con Julie Ordon)

Recentemente ho visto questo spot di Chanel in televisione e ne sono rimasto letteralmente colpito!

Julie Ordon modella svizzeraA parte la bellezza e sensualità dell’interprete Julie Ordon, il nuovo spot Chanel dedicato al rossetto Rouge Allure è la reinterpretazione secondo la regista Bettina Rheims, di una scena leggendaria del film ‘Il disprezzo’ di Jean-Luc Godard del 1963.


La protagonista del filmato che vedrete, è appunto la modella svizzera Julie Ordon, ritratta all’interno di una stanza lussuosa illuminata dagli ultimi raggi di sole. La ragazza è sdraiata su un letto disfatto e la telecamera la segue in una serie di movimenti molto sensuali.
Proprio come nella prima scena del film Il disprezzo, dove, nella camera di un appartamento romano non ancora ultimato, Brigitte Bardot chiedeva a Michel Piccoli quali parti del suo corpo preferisse: “E la mia bocca? Ami la mia bocca?”. Così anche la Ordon si rivolge al suo partner, di cui non vediamo il volto, truccandosi poi le labbra con Rouge Allure.

Il 30” si chiude con le immagini del rossetto, soffermandosi sia sull’inconfondibile logo Chanel, sia sulla particolare modalità di apertura, un gesto che con un ‘clic’ fa comparire il prodotto.

Anche la colonna sonora dello spot è quella originale del film ‘Il disprezzo’ (Le Mépris), composta e orchestrata da Georges Delerue (Camille theme). Lo spot è stato girato in uno studio cinematografico nei dintorni di Parigi dal 6 al 9 novembre dello scorso anno.
Il making of dello spot sarà visibile sul sito www.lerougechanel.com.


Linus

Linus partecipa alla FIUH!League di fantacalcio con la sua squadra Lukomotiv Portiz ed è cofondatore di FIUH.it insieme a Vanz.

Rispondi