Per gli amici del Toro

Nei momenti difficili tutto ciò che serve è un pò di dolcezza!!!!!


Si ringrazia www.cuoreinsicilia.it

 

Uno tra i dolci più tipici della Sicilia: il cannolo.
Trionfo di ricotta e canditi.

 

Cannoli siciliani

CANNOLO SICILIANO
Ingredienti per la scorza:
  • 800 gr. di farina di grano duro
  • 150 gr. di strutto (grasso di maiale)
  • 4 tuorli di uovo più 2 albumi
  • 1/2 bicchiere di vino moscato o marsala
  • 75 gr. di zucchero un pizzico di vaniglia


Tempo di preparazione: circa 60 minuti.

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 Kg di ricotta ovina fresca
  • 600 gr. di zucchero
  • 1 bustina di vaniglia
  • 100 gr. di frutta candita
  • 200 gr. di cioccolato fondente
  • 100 gr. di zuccata (tipo frutta candita ottenuta dalla zucca gialla)


Come preparare la scorza:
Disponete la farina a conca e versate nel centro lo strutto, i 4 tuorli e i 2 albumi, lo zucchero, la vaniglia ed il vino. Lavorate il tutto fino ad ottenere una pasta ben soda ed elastica. Stendetela con il matterello ricavando una sfoglia sottile di 3-4 millimetri. Ritagliate dei dischi di circa 10 cm di diametro, aiutandovi con delle forme o piatti. Avvolgete la pasta negli appositi “cannelli”, o in rudimentali pezzi di canna, lunghi circa 12 cm, precedentemente unti con lo strutto e congiungete i due lembi di chiusura con l’albume d’uovo. Per cuocere la scorza potete utilizzate sia il forno sia la padella per friggere: nel primo caso riponete i cannelli già avvolti con la pasta in una teglia unta e mettete in forno fino a quando la scorza abbia assunto un colorito dorato; nel secondo caso versate abbondante olio in una padella, fate riscaldare bene, versate i cannelli già avvolti con la pasta e friggete fino a quando la scorza non sia diventata dorata. Lasciate raffreddare e successivamente sfilate i “cannelli”, lasciando riposare la scorza per qualche altro minuto.

Come preparare il ripieno:
Schiacciate la ricotta con una forchetta, aggiungendo lentamente a fontanella lo zucchero e la vaniglia. Otterrete una amalgama morbida a cui aggiungerete il cioccolato a piccoli pezzi (è possibile anche utilizzare le gocce di cioccolato), la zuccata e la frutta candita, tutta in piccoli pezzi. Riempite infine la scorza dei cannoli con la ricotta lavorata. Deponete i cannoli in un vassoio e spolverizzateli con lo zucchero a velo. Attenzione: i cannoli sono un prodotto fresco e vanno consumati in pochi giorni.

Rispondi