2008 novembre 11 – ACM vs LaLoggia

Forum Volley ACM Commenti sull’ACM?! Le pagelle di Paolo Zigliani! 2008 novembre 11 – ACM vs LaLoggia

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 9 anni, 7 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4618

    Anonimo

    L’ACM conosce la prima sconfitta stagionale. "Questione di centimetri…" sussurra qualcuno, "ce la siamo fatta addosso ancora prima di giocare" replica qualcun altro. La verita’, come sempre, sta nel mezzo. Di certo madre natura è stata particolarmente generosa con gli avversari ed oggi ci sarebbe voluta la catapulta infernale dei gemelli Derrick… {youtube}0xeH4wWi15M{/youtube}

    La scorsa settimana, avevamo accennato al caso di Alga; fonti bene informate, dicono si sia risolto con un nulla di fatto per la società della Colletta. Il suo procuratore, pare abbia fatto valere in sede europea, il precontratto da lei firmato con una società finlandese, ed abbia perciò preteso ed ottenuto la rescissione del tesseramento con l’ACM.
    Sempre sul fronte mercato, sfumato all’ultimo l’affare di Alga, il pragmatico direttore sportivo dell’ACM, non è stato a guardare: da settimane si accosta insistentemente il nome di una promettente ragazza siciliana, sVelia, proveniente da una serie minore, alla squadra rossoblu. Pare infatti, sia stata avvistata in tribuna durante la partita odierna.

    ACM – LA LOGGIA: 0-3

    La serata incomincia subito in salita: Andrea e Francesca (Icebergs) non hanno neanche il tempo di scaldarsi nel prepartita che sono già abili e arruolati per il tragico primo set! Il coach Erika (Trenitalia) arriva in palestra a partita iniziata per motivi di forza maggiore e cerca, invano, di invertire la rotta dei suoi. Da menzionare: la prestazione di PiGi (Davide) che ingaggia una sua personale battaglia a muro contro il ‘Golia’ avversario, e la comparsata di Luca e Smussetta (armata Brancaleone) che battono il record di permanenza in campo (1’35") e palloni toccati (zero)!

    Nei corridoi della Colletta a fine partita la Coach ha dichiarato a denti stretti: "con un atteggiamento mentale diverso almeno un set si sarebbe potuto vincere". Il suo timore e’ che l’ACM, appena guarita dalla sindrome del "mosciume generale", incappi ora in quella del cosiddetto "braccino tremulo".

    Lidia, invece, sempre più indispensabile per la sua squadra, anche sta sera è stata votata come ‘uomo’ partita Sky dell’ACM. Anche se a caldo dichiarava “potevo anche non esserci in campo che tanto schiacciavano lo stesso!”, l’abbiamo incontrata all’uscita dagli spogliatoi per qualche domanda.

    PZ: Lidia, cosa ne pensa della sconfitta di sta sera?
    L.: Mi dispiace di non aver vinto, perchè secondo me il LaLoggia erano alla nostra portata.

    PZ: Come mai quest’anno la vediamo più nervosa in campo e certe volte anche poco concentrata?
    L.: Alcune volte, rispondo ai miei compagni per indecisioni sulle posizioni in partita, ma in realtà sono tranquilla… forse oggi fin troppo!

    PZ: Si dice che spesso si dichiari “incompresa della sua posizione”; l’anno scorso si lamentava del ruolo non gradito di alzatrice, quest’anno che gioca come opposto non ha più scuse…
    L.: Infatti sono stra-felice del mio nuovo ruolo! In ogni caso, cerco sempre di essere utile alla squadra in tutti i ruoli che mi assegna il coach. Quest’anno mi sto divertendo davvero tanto!

    PZ: Un ultima domanda, la prossima partita giocherà contro il Joker, una delle vostre dirette concorrenti, riuscirà ad affrontare questo match con la determinazioni degli ultimi incontri?
    L.: Mi impegno sempre al massimo in partita… sento di poter dare ancora molto all’ACM.

    Le qualità fisiche del LaLoggia sono innegabilmente superiori, grazie soprattuto al centrale di 202cm, tra le squadre finora incontrate dalla squadra del Coach Erika. Forse però, la delusione dei giocatori dopo il 3a0 di oggi è più a livello psicologico per aver interrotto la serie positiva di vittorie e per la mancata reazione della squadra in questo match. Non è bastato l’atteggiamento più concentrato del terzo set per emergere, ma forse è un punto d’inizio dal quale ripartire.

    [hide]
    Infine un po’ di gossip. Già vincitrice nella scorsa edizione, anche quest’anno la nomination (ma non più all’unanimità) al premio ‘Enzo Merigliani’ va alla n°23. Finalmente, dopo estenuanti discussioni, abbiamo anche la prima nomination al premio maschile ‘Raoul Bovino 2008/09’, la maggioranza ha votato l’allenatore (Roberto del GF).[/hide]
    firma_paolo_ziliani.gif

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Il forum ‘Le pagelle di Paolo Zigliani!’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.