18 febbraio 2008 – ACM vs Labor Plus

Forum Volley ACM Commenti sull’ACM?! Le pagelle di Paolo Zigliani! 18 febbraio 2008 – ACM vs Labor Plus

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 10 anni, 2 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #4533

    Anonimo

    Ci voleva una vittoria. Non importa se bella o se brutta, ma una vittoria che scacciasse la crisi di risultati iniziata da gennaio. Finalmente è arrivata!

    ALLEGRO CON MOTO – LABOR PLUS S.B.C.: 3 – 0

    Andrea voto 6,5
    Il suo compito è quello di sfatare la maledizione della vittoria del primo set! Non gioca la sua partita migliore, ma oggi deve dimostrare che l’ACM è ancora una squadra da podio e instillare questa convinzione anche ai compagni. Con 9 punti in battuta, pone le basi della vittoria vincendo il primo set; poi si ricicla come segnapunti distraendo ripetutamente la refertista. APRIPISTA

    Andrea bis (DE SIMONE) voto 6
    Abbonato al terzo set, entra in una squadra inedita (ACM2?), rivoluzionata dai cambi. Avendo poche occasioni di mettersi in mostra, continua a sentire eccessivamente il clima della partita ed il peso degli errori che come gli altri commette; ormai dovrebbe aver capito che non l’aspetta la crocifissione a fine partita se sbaglia un paio di palle. TAFAZZI

    Anna voto 6-
    E’ sicuramente il neo-acquisto che ha disputato più partite che allenamenti! Le basi senza dubbio ci sono, vanno tolte solo un po’ di ragnatele… soprattutto sulle battute. PROMESSA

    Erica voto 7
    I recenti accadimenti e le sconfitte in serie la chiamano ad un lavoro da psicologa, giudice di pace, motivatrice, presidente, investigatrice ed economa. Per fortuna non si scorda di essere anche alzatrice e coach! Semina per due set l’idea della vittoria, e può raccogliere i frutti già nel terzo azzardando pure la sperimentazione di un’inedito palinsesto di “All New Entries”! BRAVA! BRAVA! CONTADINA

    Luca voto 6/7
    Non si fa condizionare dal ritmo “moscio” (cit.) della partita ne’ dalla formazione inedita schierata dal coach. Contribuisce alla vittoria di entrambi i set giocati. Nel dopopartita, davanti ad una pizza fumante, lancia il sondaggione: “pagelle si / pagelle no?” MANNHEIMER

    Lidia voto 7
    Un’altra partita di grandi prestazioni in cui si alterna come ala e come alzatrice; ufficialmente dichiara di preferire la posizione di ala, ma stasera vincerebbe anche con quella del ‘missionario’… Siamo ansiosi di sapere se ha trovato un rimedio efficace al “mosciume generale” denunciato a fine partita. KAMASUTRA

    Mattia voto 6/7
    Come per Andrea, vuole convincere e convincersi che il brutto periodo è passato e che questa è finalmente la partita della svolta. Anche senza la sicurezza di un tempo fa buona guardia per due set che la squadra non abbia pericolosi cali di tensione; nel terzo si accomoda in panchina come gli altri senatori per seguire gli esperimenti della coach e al fischio finale, tira un sospiro di sollievo. HALLS MENTOLIPTUS

    PiGi (Pagnotta) voto 6,5
    In certe occasioni l’esperienza vale più dei muscoli; fa bene nel secondo set, riconfermato ‘a tempo determinato’ nel terzo set, riscopre d’improvviso la sua età dopo tre minuti di gioco, chiedendo il cambio per il riacutizzarsi di quel vecchio problema alla spalla. RONALDO

    Steo voto 7
    Ha voglia di giocare, di divertirsi: è alla ricerca di una prestazione, dove finalmente non gli venga richiesto di fare la finale di champions league ma una partita pratica e concreta. Pensa di fare lo spettatore nel terzo set, ma le articolazioni di PiGi non sono quelle di una volta, e si ritrova in campo a far ordine nella sperimentale ACM2. BADANTE

    Valeria voto 6+
    Il cambio di look non le fa perdere la sua forza: si perde invece il conto, di quanti punti faccia in battuta! Veramente micidiale e decisiva in partite come questa! Gli ‘ace’ positivi fanno da contraltare ad alcune coperture poco puntuali. SANSONE

    [hide]Arbitri voto 5
    Il primo non vede (questa volta ha dimenticato gli occhiali?), il secondo non parla. Ci fosse un terzo sicuramente non sentirebbe! I giocatori in campo si adeguano ora arrabbiandosi, ora fischiettando con aria innocente, per alcune decisioni che potremmo definire, con molta generosità, dubbie. Quantomeno ne distribuiscono in parti eguali ad entrambe le squadre. DEMOCRATICI

    LABOR PLUS voto 4,5
    Il verdetto dell’andata viene confermato, la loro retrocessione pare inevitabile ma sono giovani: avranno tempo per crescere e migliorare. Alcuni panchinari dell’ACM vengono colti da un brivido quando spulciando il referto scoprono che per età anagrafica potrebbero esserne i genitori! SPACCIATI
    (Nomination per il premio ‘Enzo Merigliani’ alla n° 4 – sezione CBCR)[/hide]

    In settimana ha preso vita uno spontaneo tamtam di mail da parte del coach e di alcuni membri della squadra, tutte finalizzate al ritrovamento dello spirito agonistico di inizio stagione. Appuntamento a sabato per verificare se il tanto atteso “salto di qualità” che tutti auspicano diventerà realtà.
    firma_paolo_ziliani.gif

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Il forum ‘Le pagelle di Paolo Zigliani!’ è chiuso a nuove discussioni e risposte.